Fiori di zucca e alici pastellati – Ricetta tipica romana

Con questa ricetta gioco in casa. I fiori di zucca e alici pastellati sono una specialità tipica della mia cucina del cuore, quella romana.
 
I fiori di zucca e alici possono essere un antipasto, un secondo piatto ma ottimi anche per accompagnare una pizza o come snack durante un aperitivo.
In sostanza, sono buonissimi per qualsiasi occasione, e difficilmente si resiste a non addentarli ancora bollenti.

La ricetta classica prevede il ripieno composto da mozzarella e alici. Ma qual è il segreto per un ottimo fiore di zucca pastellato? La pastella appunto.
Un guscio che deve risultare croccante al morso e sprigionare un ripieno gustoso e filante.
 
Qui vi propongo la ricetta che prepara sempre mia mamma e che non cambierei di una virgola, per nessun motivo.
Provatela anche voi e non la lascerete più.

Fiori di zucca e alici pastellati - Ricetta tipica Romana-finale2
  • DifficoltàBassa
  • CostoEconomico
  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo2 Ore
  • Tempo di cottura15 Minuti
  • Porzioni 10 fiori
  • CucinaRegionale Italiana

Ingredienti

  • 10fiori di zucca
  • 1mozzarella piccola
  • 10 filettialici sott’olio (se grandi potete usarne anche 5 e dividerli a metà)
  • olio di arachide

PER LA PASTELLA

  • 160 gfarina 00
  • 150 gacqua fredda
  • 2.5 glievito di birra fresco

Preparazione

PREPARAZIONE DELLA PASTELLA
  1. In una ciotola aggiungete l’acqua fredda e sciogliete il lievito.

    Successivamente aggiungete la farina setacciata a pioggia e con una frusta mescolate con forza fino ad ottenere una pastella liscia.

    Lasciate lievitare per 2 ore.

  2. Nel frattempo pulite i fiori di zucca, lavandoli delicatamente e spuntate il gambo. Eliminate il pistillo interno, magari soffiando dentro il fiore in modo da aprirlo delicatamente. Tamponate i fiori con carta assorbente.

    Tagliate la mozzarella a striscioline e tamponatela con carta assorbente.

  3. Fiori di zucca e alici pastellati - Ricetta tipica Romana-farcia

    FARCITE I FIORI DI ZUCCA

    Riempite i vostri fiori di zucca dolcemente, con una strisciolina di mozzarella e un filetto di acciuga (se grande potete anche dividerlo in due parti).

    Girate la punta del fiore di zucca su se stessa per chiudere.

     Mettete l’olio a scaldare.

  4. Trascorse le due ore la vostra pastella sarà ben lievitata.

  5. Immergete il fiore di zucca nella pastella e, aiutandovi con due cucchiai, ricopritelo bene con l’impasto.

    Appena l’olio è a temperatura, immergeteli uno alla volta. Lasciateli cuocere per qualche minuto, dovranno risultare dorati.

    Scolateli su carta assorbente.

  6. Fiori di zucca e alici pastellati - Ricetta tipica Romana-finale 1

    Ecco qui i vostri FIORI DI ZUCCA E ALICI croccanti, gustosi e filanti!

2,9 / 5
Grazie per aver votato!


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.